Understanding Economic Forum Nazionale CREM decollo economico del Madagascar

estratto daMemorandum sul Forum economico del Paese CREM decollo economico del Madagascardella26 E 27 MARTE 2018 Carlton Anosy ANTANANARIVO

E '57 anni che i malgasci hanno sentito promesse politiche a opulenza. Lo stesso discorso lo sviluppo economico del Madagascar vengono ripetuti almeno ogni cinque (5) anni. Tutti qualificazione speranza era predicato dai regimi successivi. Come contro i risultati attesi non sono ancora al rendez-vous 58 anni dopo l'indipendenza politica della Big Island.

Nel corso di questi lunghi anni, Gli economisti hanno già fatto il loro contributo in un modo o nell'altro. sfortunatamente, gli impatti di consulenza e competenza non erano soddisfacenti.

L'ultimo decennio è stato caratterizzato dagli interventi e arresti CREM. Il Circolo di riflessione degli economisti Madagascar vuole portare una maggiore precisione e rigore per quanto riguarda il collegamento tra economia e politica. Centinaia di conferenze sull'economia sono stati già completati. Queste conferenze riflettono il CREM di lobbying per influenzare indirettamente le decisioni politiche. Essi costituiscono Dies d & rsquo; supporto alle decisioni in termini di ordine pubblico nazionale in generale, e le strategie di inserimento internazionali. Eppure, il paese, in 2018 ancora indietro nella classifica mondiale su tutti gli indicatori di performance economica. La più clamorosa sulla povertà.

È per questo che gli economisti, raggruppati in CREM, sono attraenti per le loro controparti, per la solidarietà. da allora in poi, trovare tutte le priorità sulle strategie che possono aiutare a superare lo status quo del sottosviluppo cronico. E 'necessario sensibilizzare i cittadini sulla situazione economica attuale. Attraverso gli eventi organizzati e mezzi di comunicazione di mettere a disposizione il know-how CREM, impatto si spera per migliorare lo sviluppo di vari progetti sociali dei partiti politici. più tardi, i politici hanno davvero Progetti documenti sociali a fare fuori il Madagascar e la sua gente dalla povertà e la stagnazione economica.

CREM organizzata una prima edizione del Forum economico nazionale tenuto presso il Carlton 26 e 27 Marzo 2018. Il forum economico nazionale contribuisce in modo significativo al raggiungimento degli sfide, dove un approccio inclusivo per coinvolgere tutti gli attori economici del paese nella selezione e sviluppo della strategia di sviluppo specifico per il Madagascar era il centro dibattito intorno al tema: Le condizioni per il Madagascar economica decollo. Il forum è stato particolarmente evidenziato, inizialmente, i presupposti per il decollo economico, che purtroppo frainteso dal pubblico.

per gli economisti, parlareil decollo condizioni implica che i prerequisiti sono stati già soddisfatto. Eppure, il Madagascar è ancora bloccato nel raggiungimento di questi prerequisiti, soprattutto per quanto riguarda i fattori non economici, quali la sicurezza, salute pubblica, energia, il sistema finanziario, qualificazione del capitale umano, quadro giuridico istituzionale promuovere l'applicazione del diritto della concorrenza e della proprietà privata e intellettuale, la transizione politica dell'economia agricola ad un'economia industriale, la stabilità politica, eccetera. Questi prerequisiti sono essenziali per una vera trasformazione della struttura economica del Madagascar. Questa trasformazione sarà quindi migliorare indicatori economici come la crescita economica, l'inflazione, il tasso di disoccupazione, saldo con l'estero, apertura al internazionale, o il tasso di cambio etc..

pertanto, Forum mira a garantire che tutta la classe politica è consapevole della portata del sito per sviluppare il Madagascar. così, il dibattito politico in Madagascar non dovrebbe più essere limitata al cambio di gestione di continuare lì (il famoso "Seza ady", se i politici malgasci affermano di essere veri patrioti.

L'attuale osservazione economica mostra che tutti non è responsabile di quello che è successo dopo l'indipendenza, sia a livello dei governanti o governati. Il malgasci sono nelle loro piccole angoli per cercare di far fronte da solo, sfruttando gli sforzi degli altri e le risorse ancora disponibili.

Notiamo in questa direzione una perdita punto di riferimento, in termini di valori comuni e di orgoglio nazionale. Si tratta di dare speranza soprattutto per i giovani che stanno cercando di raccogliere le aspirazioni del popolo per le attività economiche prioritarie, al fine di armonizzare i concetti accademici, di progettare e realizzare insieme un inclusive e globali politiche economiche da parte di tutti.

Questo Memorandum sulla Economic Forum Nazionale CREM a scopo di riferimento e guida per tutti coloro che hanno interesse a costruire le loro preoccupazioni su un vero sviluppo economico in Madagascar. Con il pretesto che i presupposti per il decollo economico sono soddisfatte, Avanziamo quanto segue come strategie di crescita economica sostenuta.

finanziaria ◊L'autonomie,

◊ l'agro-business, industrializzazione,

◊ il paradosso mineraria

ambito ◊la e il limite della zona economica speciale.

Le CREM considère quavec une volonté politique plus ferme et une meilleure mobilisation des compétences nationales dans un environnement de bonne gouvernance effective, uno stato diretto va con il decollo economico del Madagascar nella strategia di riduzione della povertà e la promozione della crescita inclusiva.

L'abbondanza di risorse minerarie (dotazioni iniziali) non si traduce necessariamente in ricchezza. che, un paese ricco di risorse minerali non è istintivamente un paese ricco. Per il settore minerario diventa una leva per lo sviluppo, sono necessari alcuni requisiti:

tuttavia, “miracolo economico e sociale del Madagascar può venire dalle miniere, ma la sua realizzazione può essere fatto senza la creazione di un'alternanza cittadini dove l'onestà e la lealtà sono di primaria importanza. Un programma economico, senza una visione politica è destinato al fallimento. Questo miracolo non è un sogno, o di un'utopia. La sua realizzazione dipende solo da noi. E 'frustrante leggere e sentire, spesso attraverso le organizzazioni internazionali che il nostro Paese si colloca tra i più corrotti, i più poveri, un capitale più inquinata, dove esistono tutti i rischi: rischio per la salute, rischio politico, rischio climatico, risque sécuritaire et pourtant nous possédons une richesse nationale et des compétences pour inverser nettement cette tendance.

Vi invitiamo ascaricare qui  brohure sintetica su questo temi designati che sono stati dibattuti al Forum Economico Nazionale. Una versione completa sarà disponibile entro.